Tuglie Meteo
Situazione attuale Previsioni Meteo "LIVE" Vela & wind-kitesurf Immagini SAT La stazione meteo Vai su Tuglie.com
Teleconnessioni Modelli previsionali Grafici  "LIVE" Mari & Venti Pressione & Fronti Info su Luna e Sole Didattica meteo
MesoMap IT EU Globo Mappa dei terremoti Rete Meteonetwork Tempo in atto Puglia Mappe Realtime SKY TG24 Live Allerte Protez. Civile
Tuglie Meteo

Menu
Glossario

- Analisi al suolo:interpretazione
- AO (Artic oscillation)
- Atmosfera terrestre
- Carte GM (Global Model)
- Circolazione nell'atmosfera
- Clima nelle regioni meridionali
- Correnti a getto-Jet Stream
- Depressione atlantica
- Downburst
- Dust Devil o mulinello
- ENS o ENSemble o spaghetti
- Equinozio e Solstizio
- Eventi estremi
- Fronti
- Fulmini & Tuoni
- Goccia fredda
- Gradiente termico
- Immagini satellitari: capirle
- Indici teleconnettivi
- Inversione termica
- Isola di calore
- Legge di Buys Ballot
- Lettura carte pressione al suolo
- METAR - TAF
- Masse d'aria in Italia
- MJO - Madden Julian Oscillation
- Modelli matematici
- Moti convettivi
- Nebbia
- Neve
- Niño,Niña,Global Warming
- Nubi
- Nubi accessorie
- Perturbazioni
- Pressione atmosferica
- Promontori e saccature
- Radar meteorologici
- Radiazione solare
- Squall line o Linea di Groppo
- STAU e FOEN
- Supercella
- Temperature
- Temporali: come nascono
- Tipi di temporali
- Umidità ed il vapore acqueo
- Vento


Tuglie Meteo
 
MJO  ( Madden Julian Oscillation )

INTRODUZIONE
Nei tropici il tempo non è così prevedibile come nelle medie latitudini. Questo perché nelle medie latitudini stesse le variabili del tempo (nuvole,precipitazioni,vento,temperatura e pressione) sono largamente governate dalle onde di Rossby nell’alta troposfera. A testimonianza di quanto detto si puo’ dire che il tempo nelle regioni tropicali è meno pronosticabile per il periodo di 1/10 giorni a differenza delle medie latitudini dove prevalgono i moti d’onda.
La circolazione atmosferica nei tropici ha predominante struttura baroclina con divergenza e convergenza ai vari livelli , monitorata essenzialmente alle superfici isobariche di 200 hpa e 850 hpa che corrispondono rispettivamente all’alta e bassa troposfera.
Ci sono alcuni fenomeni cruciali nei tropici che influenzano il clima non solo nei tropici stessi ma anche nelle regioni extratropicali, tra questi , per esempio, ENSO (El Nino Southern Oscillation) , i Monsoni e appunto la Madden Julian Oscillation (MJO)

L’OSCILLAZIONE TROPICALE
Fino a poco tempo fa si pensava che le variazioni del tempo ai tropici fossero casuali. Nel 1971 Madden e Julian facendo studi sul regime dei venti zonali nel Pacifico tropicale trovarono un’oscillazione di 40/50 giorni. Fino agli inizi del 1980 a questa oscillazione , che cominciava a chiamarsi Madden e Julian Oscillation (MJO) , fu riposta poca attenzione e alcuni scienziati misero in dubbio il suo significato globale. Dal forte episodio di El Nino dell’82-83 si ricomincio’ a studiare la MJO come fenomeno di oscillazione intra-stagionale.

CHE COS’E’ LA MJO
La MJO è un oscillazione di nuvolosita’, precipitazioni, temperatura,pressione,vento che ha un ciclo di 30/60 giorni o 40/50 giorni riguardante l’intera troposfera tropicale, ma è piu’ evidente negli oceani Indiano e Pacifico. Le varie fasi della MJO (MJO umida e MJO secca) sono accompagnate nel loro incedere verso est , alla velocita’ di 5 m/s nell’emisfero est e di circa 10 m/s in quello ovest , da variazioni di:

1. OLR (Outgoing Long Radiation=radiazione ad onda lunga o infrarossa)
2. VELOCITA’ POTENZIALE (componente divergente del vento misurata in gradi di CHI-m2/s)

Poiche’ la maggior parte delle precipitazioni tropicali è convettiva e il top della nuvolosita’ è molto freddo, la MJO è perlopiu’ evidente nella variazione di radiazione ad onda lunga uscente (OLR), misurata attraverso il sensore ad infrarossi sul satellite. Ma cio’ non basta a trovare la MJO nelle zone dove c’è un’attivita’ di nubi non-convettive soprattutto al di fuori delle regioni calde dell’oceano nell’emisfero est. La velocita’ potenziale e la sua misura ci aiutano appunto a stimare la MJO nelle aree dove è assente l’attivita’ convettiva. Solitamente velocita’ potenziale positiva indica convergenza dei venti , negativa invece divergenza. Se prendiamo come riferimento la superficie isobarica di 200 hpa , l’affermazione precedente comporta:
VP+=CONVERGENZA A 200 HPA=DIVERGENZA AL SUOLO=BEL TEMPO
VP-=DIVERGENZA A 200 HPA=CONVERGENZA AL SUOLO=MALTEMPO
Abbiamo detto che a seconda della sua fase si suole distinguere tra:
• MJO UMIDA
• MJO SECCA
La MJO umida è caratterizzata da anomalie negative di OLR , divergenza a 200 hpa (anomalie negative di CHI). La negatività della OLR è indice di cospicua attivita’ convettiva associata quindi a forti precipitazioni.
La MJO secca è contraddistinta da anomalie positive di OLR, convergenza a 200 hpa (anomalie positive di CHI). La positività della OLR stavolta sta ad indicare assenza di nubi convettive e quindi aree con scarse precipitazioni.










 

Tuglie Meteo
Situazione attuale Previsioni Meteo "LIVE" Vela & wind-kitesurf Immagini SAT La stazione meteo Vai su Tuglie.com
Teleconnessioni Modelli previsionali Grafici  "LIVE" Mari & Venti Pressione & Fronti Info su Luna e Sole Didattica meteo
MesoMap IT EU Globo Mappa dei terremoti Rete Meteonetwork Tempo in atto Puglia Mappe Realtime SKY TG24 Live Allerte Protez. Civile
Tuglie Meteo



Tuglie Meteo su Awekas
 


TuglieMeteo su
Weather Underground
Stazione dellaRete LineaMeteo

Clicca qui per visualizzare
la rete Linea Meteo


Personal Weather Station
su www.pwsweather.com

In rete con Meteonetwork
TuglieMeteo fa parte della rete Meteo Awekas, Weather Underground, Linea Meteo, PWSweather, Meteonetwork e ITAWN. Clicca sul logo per visitare i relativi network meteo.
Se vuoi inserire gratuitamente uno Sticker di Tuglie Meteo su una pagina del tuo sito web clicca qui.

Aggiungi Tuglie Meteo ai Preferiti


 Risoluzione consigliata: 1280x1024 px  - Sito ottimizzato per:
Explorer Firefox Opera Chrome Safari


Tutti i marchi, foto, immagini e scritti presenti sul sito appartengono ai legittimi proprietari. E' severamente vietato copiarne i contenuti.
Tuglie Meteo non assume alcuna responsabilità per danni arrecati dall'utilizzo improprio delle informazioni meteo.

Webmaster: Felice Campa



Privacy Policy